Una delle più belle immersioni in Europa

E’ uno dei siti d’immersione preferito dai subacquei che frequentano l’AMP di Tavolara Punta Coda Cavallo e forse non potrebbe essere altrimenti. Il sito si trova appena all’esterno della zona A, di tutela integrale, alla profondità di circa 45 m, dove dal fondo detritico si sollevano una serie di rilievi calcarei che rappresentano la prosecuzione della punta emersa. E’ divisa in due parti da un canale sabbioso, per cui si distinguono due itinerari, detti Papa 1 e Papa 2. A caratterizzare entrambi i percorsi è la presenza del coralligeno, importante e suggestiva biocenosi mediterranea, e l’abbondanza del pesce, che nuota attorno alla secca o pattuglia l’ingresso delle tane.

Secca del Papa - Gorgonie Secca del Papa - Cernia Secca del Papa - Ricciole

La prima secca è composta da sei rilievi, con profondità variabile dai circa 16 metri del cappello, fino ai 39 metri dell’ultima sporgenza. Grandi esemplari di gorgonia (Paramuricea clavata) rossa e rossa e gialla, crescono sulle pareti, rendendo particolarmente suggestiva questa immersione. Immersi nei branchi di castagnole e castagnole rosse, nuotano saraghi fasciati, saraghi maggiori e pizzuti. Cernie e dentici sono numerosi e spesso confidenti ed è frequente avvistare ricciole, palamite e barracuda.

L’immersione del Papa 2 è caratterizzata da cinque rilievi, con profondità minima di 24 metri e massima di circa 34; sono colonizzati dalle formazioni del coralligeno, in particolare nelle selle fra i rilievi, dove le correnti sono più forti. Lungo il percorso è facile avvistare grandi cernie e gruppi di corvine, oltre che gruppi di pesci pelagici come ricciole e palamite.

L’immersione in questi siti è consentita solo tramite i centri di immersione autorizzati dall’Area Marina Protetta. Per migliorare la sostenibilità dell’attività subacquea, i siti d’immersione sono dotati di gavitelli con jumper e gli eventuali impatti sono oggetto di monitoraggio costante.

Per saperne di più sulle immersioni all'interno dell'Area Marina protetta di Tavolara consultate la sezione dedicata alle immersioni del sito.

VUOI SAPERE QUALE AREA MARINA E' STATA LA PIÙ VOTATA

E HA VINTO 20.000 € E ATTREZZATURE SUBACQUE SEAC SCOPRILO QUI

Tavolara, Molara, Molarotto, l’isola Piana e dei Cavalli
Un arcipelago ricco di contrasti e biodiversità
SCOPRI DI PIÙ

Vota

Vota la tua Area Marina Preferita. La più votata si aggiudicherà 20.000 € per la realizzazione di un suo progetto e attrezzature subacqueee SEAC SUB.
Leggi il regolamento

Vota